Si accettano donazioni per il mantenimento del sito

su Paypal

Grazie infinite

Explosive - David Garrett
00:00 / 00:00

© 2017 VS Graphics&Editing     |     violasgraphics@gmail.com

Via Carlo Caneva 25, 00159 Roma (Italia)

Revolution Make Up - Le palettes che mi fanno impazzire #1

01/26/2018

(in senso buono, ovviamente)

 

 

 

 

 

 

 

 

 PARTE 1 

 

 

 Ok.... questa è la prima recensione sul make up che adoro, per cui abbiate pazienza. 

Da sempre adoro sia truccare me stessa che le mie amiche, e sono solita consigliare che tipo di look abbinare con l'outfit.

Non credo bisogna avere per forza un diploma per farlo, no? Tanto il più delle volte lo faccio gratis.

È per la ricostruzione unghie che ho un attestato, e me la cavo anche piuttosto bene, modestie a parte.

Tuttavia, tutte le persone che mi conoscono sanno che a me piace la semplicità.

Aborro i trucchi troppo accentuati, i mascheroni con kili di fondotinta, correttori e ciprie. 

L'importanza sta, secondo me, nel rendersi belle, con un filo, proprio, di trucco.

Poi la sera è un altro paio di maniche...

Difatti eccomi qui a presentarvi due palette della marca Revolution che ho scoperto quest'estate, grazie ad un invio gratuito di PinkPanda.com... ed hanno sicuramente visto che stavo avviando questo blog.

A dover recensire la loro celerità nel mandarmi il pacco, devo dire che non posso sbilanciarmi... voto: 7 e mezzo.

Tutto ciò che recensirò lo potete trovare nella sezione Shopping di questo sito, con link diretti ad Ebay ed Amazon, nell'apposita slideshow dedicato al make-up e al look.

 

Ma passiamo a mostrarvi le palettes:

 

Revolution Flawless Matte: Un look naturale di giorno (o di sera)

 

Che dire... mi ha resa entusiasta sin dal primo test su me stessa! 

La palette contiene 32 sfumature naturali e opache adatte sia per il giorno che per la sera...soprattutto se volete avere un look semplice, quasi come se non vi foste truccate affatto! Quel che c'è di buono è che potete donare più profondità alla palpebra ed è ideale per un trucco anche da pin-up, abbinato ad una bella e spessa riga di eyeliner messo a regola d'arte (oppure sottile...a seconda dei gusti)

Io ad esempio, amando il look smokey eye, in tutte le sue forme e varianti, uso questa palette di giorno, specie se sono dannatamente di fretta e non ho tempo quasi. La riterrei adatta anche per un trucco sposa molto sofisticato.

Quindi, in definitiva posso dire che si tratta di un buon prodotto per chi ama il trucco nude. 

La scatola che contiene la palette è dorata e davvero molto elegante, così come il case, di colore nero, che contiene le 32 cialde. In realtà molti colori, specie i primi quattro in alto sono abbastanza simili tra di loro. L'abbinamento con altri marchi più buono che ho sperimentato è quello con la Kiko, Bottega Verde, Yves Rocher , Too Faced ed Essence.

 

Unica nota negativa: fa a cazzotti con la Nabla. Più che creare sfumature si forma un mix tra i due prodotti tranne che il colore desiderato ed è abbastanza spiacevole...

 

Ecco a voi gli ingredienti contenuti:

Mica, Talc, Magnesium Stearate, Paraffinum Liquidum, Ethylhexyl Palmitate, Silica, Polybutene, Dimethcone, Methylparaben, Propylparaben (+/-) CI77891, CI77492, CI77499, CI77742, CI77510, CI77007, CI15850)

 

Ve li scrivo per amore dell'onestà... non voglio farvi comprare un prodotto che contiene componenti che scatenano allergie su di voi.

Siamo sinceri, va bene che "chi bella vuole apparire un po' deve soffrire" ma non fino a questi livelli.

NO GRAZIE!

Direbbero molte di voi...

Questi sono alcuni tipi di make up look da usare con questa palette:

 

 

  cliccate sull'immagine per i video tutorial...

sono in inglese

 

 

 

 

 

Revolution "Fortune favours the brave": trucco di sera o da sposa

 

A primo impatto si presenta come una palette dal packaging dorato, con il logo del maschio e un proverbio abbastanza comune. Sinceramente non so perché i produttori l'abbiano voluta chiamare in questo modo: magari porta davvero fortuna?

Anche il case è dorato e davvero molto elegante: le cialde stavolta sono trenta e hanno un finish che va dal matte al satinato e anche metallizzato.

Mi permetto di proporlo soltanto per la sera, a meno che non si usino solamente le cialde matte. 

Si posso ricreare davvero molti look dai toni accesi e veramente tanto eleganti... tanto che, secondo il brand, si tratta della palette più versatile mai realizzata, con toni leggermente accessi e tonalità scure e audaci.

 

Questi sono gli ingredienti contenuti:

MICA, TALC, MAGNESIUM STEARATE, PARAFFINUM LIQUIDUM, ETHYLHEXYL PALMITATE, SILICA, POLUBUTENE, DIMETHICONE, METHYPARABEN, PROPYLPARABEN, (+/-): CALCIUM SODIUM BOROSILICATE, CI 77891, CI 77491, CI 77492 ,CI 77499, CI 15850, CI 77742, CI 42090.
Baked Eyeshadow Ingredients: MICA, DIMETHICONE, NYLON 12, MAGNESIUM ALUMINIUM SILICATE, PHENOXYETHANOL, METHYLPARABEN. (+/-): CI 77891, CI 77499, CI 77510

 

Anche per questa palette esistono dei tutorial sui look creati più belli e vi propongo di andare al paragrafo Test e applicazione direttamente sul blog di Clio Make-up

 

Però... attenzione (questi avvertimenti valgono per entrambi le palette)... 

 

I pro e i contro

PRO

  • Si applicano e si sfumano molto bene;

  • Vasta gamma di colori con cialde di vario finish

  • Si presta anche per il trucco da giorno, se volete essere più appariscenti

CONTRO

  • Non tutti i colori sono ben pigmentati, o almeno, la maggior parte di essi sì;

  • Per farli durare di più occorre un eccellente primer occhi, steso su tutta la palpebra

  • Tendono a sporcate e a cedere, specialmente se si preleva troppo prodotto dalla cialda

SE SEI CURIOSA DI SCOPRIRE I PREZZI VAI SU 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload